I nostri consulenti per la trasformazione digitale

MCA Seed Academy è stata progettata per rispondere alle sfide poste alle aziende dalla rivoluzione digitale.

Una trasformazione digitale di successo è la garanzia:
– di una maggiore efficienza,
– comfort di lavoro ottimale,
– una visione trasversale del management e del marketing,
– un aumento del fatturato.

Per aiutarvi nel vostro progetto di trasformazione digitale, i nostri due consulenti Sophie Amez-Droz e Pietro Bongiovanni vi porteranno la loro conoscenza delle varie soluzioni digitali disponibili e la loro esperienza tecnologica e manageriale.

Con un unico credo : non spetta all’azienda adattarsi alle tecnologie digitali, ma piuttosto il contrario.

Photo de M. Pietro Bongiovanni, MCA-Concept

Sophie AMEZ-DROZ

Sophie ha studiato materie umanistiche all’università, specializzandosi in lingua e letteratura francese, scienze dell’informazione e della comunicazione e sociologia. Ha anche convalidato la conoscenza nelle scienze cognitive.

Attraverso i suoi studi, si è resa conto che la trasformazione digitale è una grande sfida per le generazioni a venire.

Da allora è entrata in MCA Concept dove applica le conoscenze acquisite durante i suoi studi nella trasformazione digitale.

La sua missione è quella di aiutare le persone a realizzare il loro pieno potenziale per un futuro sano.

I suoi valori sono la benevolenza, il sostegno e la discrezione.

Photo de M. Pietro Bongiovanni, MCA-Concept

Pietro BONGIOVANNI

Pietro Bongiovanni è il fondatore di MCA Concept dal 1996. MCA Concept sviluppa software di gestione per le PMI.

I suoi anni di esperienza nel settore delle PMI svizzere ed europee gli hanno dato una grande esperienza nella trasformazione digitale e nei processi di implementazione.

Pietro è impegnato socialmente in diverse associazioni e fondazioni, come

Crelac

Fondation image et société

Tout-est-possible

Digitalizzazione dei processi interni

I nostri esperti hanno una solida conoscenza dell’ambiente delle soluzioni aziendali e digitali.

Sophie Amez-Droz ha un’ampia visione della trasformazione digitale e dell’informazione grazie ai suoi studi multidisciplinari in comunicazione e scienze cognitive. Pietro Bongiovanni lavora da anni nel campo dell’accompagnamento delle aziende verso la digitalizzazione, siano esse grandi gruppi, fondazioni o anche PMI e aziende artigiane.

La professionalità dei nostri consulenti e la loro genuina passione per le nuove tecnologie alimenta la loro conoscenza del mercato delle nuove tecnologie, che si tratti di nuovi strumenti e software o di nuovi usi. Questi non riguardano solo i sistemi di gestione agile emergenti, ma anche i nuovi percorsi di acquisto dei prospect e dei futuri clienti.

La loro conoscenza dell’ambiente aziendale permette loro di analizzare tutti i processi interni, dalla produzione al marketing, dalla contabilità alla gestione delle risorse umane, con un occhio fresco ed esperto. Pietro Bongiovanni è membro di una fondazione che sostiene lo scambio di esperienze tra imprenditori di ogni tipo.

Saranno in grado di demistificare il mondo digitale mostrandovi che soluzioni semplici ma efficaci possono essere messe in atto rapidamente.
Vi offriranno soluzioni personalizzate e interdisciplinari in linea con le vostre specifiche.

I nostri consulenti sapranno destreggiarsi tra le vostre aspettative, quelle del mercato e quelle dei vostri clienti per trovarvi nuovi strumenti tecnici e soluzioni software adeguate.

E che dire dell’elemento umano in tutto questo ?

Alcune visioni della rivoluzione digitale in corso nelle nostre società possono essere spaventose per molti. Soprattutto quando riguardano il rapporto tra uomini e macchine e sottolineano il fatto che l’essere umano viene detronizzato e sostituito dal digitale.

Questa non è affatto la nostra visione della trasformazione digitale delle aziende.

In primo luogo, la digitalizzazione fa risparmiare tempo e comodità per i dipendenti. I compiti ripetitivi e spesso noiosi possono essere automatizzati.

Inoltre, le soluzioni software come l’Enterprise Resource Planning (ERP) forniscono una visione trasversale della gestione, che spesso manca nelle nostre aziende. Non c’è più alcuna compartimentazione tra i dipartimenti; si creano collegamenti tra la produzione, il marketing, la contabilità, ecc.

Lungi dall’essere un fattore di divisione, l’arrivo di nuove tecnologie all’interno di un’azienda fa nascere un vero lavoro di squadra. Smussano le strutture piramidali interne, che sono fonti di differenziazione e persino di conflitto. A seconda delle esigenze, possiamo muoverci abbastanza rapidamente verso un lavoro collaborativo che coinvolge tutti nel successo dell’azienda. Una nuova motivazione riguarda quindi tutti i servizi interni.

Durante i nostri audit, ci incontriamo con tutti i vostri dipendenti, e insieme ci muoviamo verso una maggiore competitività, senza mai dimenticare il lato umano, anzi.

Questa capacità di ascolto, di relazione e di adattamento ha sempre accompagnato i nostri consulenti.

Avrete quindi al vostro fianco persone desiderose di condividere le loro esperienze, le loro soluzioni e le loro competenze per riuscire con voi in questa rivoluzione digitale unendo dolcezza ed efficienza.

    [{wpml_trans_unit_22_0_0_0_-1_0} social_network=”{wpml_trans_unit_22_0_0_0_-1_1}” url=”{wpml_trans_unit_22_0_0_0_-1_2}” _builder_version=”{wpml_trans_unit_22_0_0_0_-1_3}” _module_preset=”{wpml_trans_unit_22_0_0_0_-1_4}” background_color=”{wpml_trans_unit_22_0_0_0_-1_5}” follow_button=”{wpml_trans_unit_22_0_0_0_-1_6}” url_new_window=”{wpml_trans_unit_22_0_0_0_-1_7}”]facebook[/{wpml_trans_unit_22_0_0_0_-1_0}]